Bob e skeleton
lunedì 21 settembre 2015
I risultati dei Tricolori di bob e skeleton di Cortina

Si sono svolti presso il pistino di spinta “Renzo Alverà” del Centro Sportivo “Antonella De Rigo” di Fiames-Cortina d’Ampezzo i Campionati Estivi OPEN di spinta di bob. La manifestazione, organizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Invernali, i Servizi Ampezzo di Cortina ed il Comune di Cortina d’Ampezzo, ha visto nel bob a due maschile Caruso/Variola (Sarda Sport) con il tempo complessivo di 10"70 davanti a Fontana/Ughi (Aeronautica) con 10"73, terzo posto per Grande/Zucchini (Sarda Sport) con 10"96. Fuori dal podio Mulassano/Fierro (Fiamme Azzurre) e Baumgartner/Zanarotto (Sarda Sport) con 11"16 e D'Amico/Benedetti (BC Cortina) con 11"57.

La classifica del bob a quattro ha visto il successo di Fontana/Ughi/Mulassano/Tessari con 10"81 davanti a Grande/Caruso/Variola/Zanarotto con 10"84, terzi Baumgartner/Fierro/Zucchini/Margaglio con 11"70 e quarti D'Amico/Benedetti/Pavanello/Schiavon con 11"90. La manifestazione ha visto anche l'assegnazione del titolo nel monobob su una sola manche che ha visto il successo a pari merito di Mattia Variola (Sarda Sport) e Costantino Ughi (Aeronautica) con il tempo di 5"55, terzo Simone Fontana (Aeronautica) con 5"61, quarto Giovanni Mulassano con 5"63, quinto Rocco Caruso (Sarda Sport) con 5"64, sesto Alessandro Grande (Sarda Sport) con 5"74, settimo Alessandro Fierro (Sarda Sport) con 5"83, ottavo Martina Schiavon (Sarda Sport) con 6"07, Luca Pavanello (BC Pieve di Cadore) con 6"35. Alle gare non ha preso il via Simone Bertazzo.


Sempre a Cortina si sono svolti i tricolori di skeleton. Successo in campo maschile a pari merito di Andrea Famengo (Bob Club Cortina) ed Andrea Gallina (Aeronautica) con il tempo di 10"49 davanti a Nichola Rettenmayer (SC Selvino) con 10"50, quarto Nico Lestingi (Esercito) con 10"61 e quinto Manuel Schwarzer (ASV Gitschberg) con 10"93. Assente a titolo precauzionale Mattia Gaspari, alle prese con una leggera distorsione alla caviglia. Fra le donne successo di Valentina Margaglio (Sarda Sport) con 11"38, precedute Alice Puppo (BC Cortina) con 11"56 e Alessia Crippa (SC Valle Antigorio) con 11"65.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,782 sec.

Inserire almeno 4 caratteri