Biathlon
domenica 26 marzo 2017
Un altro argento tricolore per Mancin Majoni

Terzo titolo della carriera per Lukas Hofer nella sprint maschile dei Campionati Italiani Assoluti che si è disputata ad Anterselva (Bz). Il ventottenne carabiniere di San Lorenzo in Sebato ha concluso con il tempo di 22'31"20 senza errori al poligono, che gli hanno consentito di precedere di 39"40 Dominik Windisch (Esercito) con un errore, terzo Andreas Plaickner (Fiamme Gialle) a 54"20 con zero errori. In campo femminile Lisa Vittozzi (Carabinieri) ha concesso il bis dopo la vittoria nella mass start di sabato, assicurandosi la gara con un errore e il tempo di 19'33"40, battute Michela Carrara (Esercito) di 1'06"90 con zero errori e Federica Sanfilippo (Fiamme Oro) con tre errori e un ritardo di 1'21"4.

Fra gli juniores Simon Leitgeb (CS Carabinieri) ha preceduto con due errori ed un tempo complessivo di 24'15"90 Davide Mancin Majoni (US Val Padola) di 21"60 con un errore ed Emile Guidetti (Granta Parey) di 46"70 con due errori, fra le donne Carrara ha preceduto Eleonora Fauner (Carabinieri) di 53"60 e Ginevra Rocchia (Entraque Alpi Marittime) di 1'05"30.

La classifica giovani maschile premia Patrick Braunhofer (Carabinieri) in 18'57"40 con un errore davanti a Kevin Gontel (Esercito) con un errore) e Peter Tumler (ASV MArtell) con tre errori, in campo femminile Irene Lardschenider (Fiamme Gialle) ha preceduto in 17'16"70 con un errore Samuela Comola (Esercito) e Marianna sartor (Fiamme Gialle). Infine negli aspiranti Didier Bionaz (Bionas Oyace) si è imposto in campo maschile in 16'49"30 con un errore davanti a Samuele Puntel (Carabinieri) e Josef Plaickner (ASV Antholzerthal), la prova femminile è ndata ad hannah Auchentaller (ASv Antholzerthal) in 17'49"50 con due errori su Reebecca Passler (ASv Antholzerthal) e Sara Cesco Fabbro (ASF Camosci).

Qui il dettaglio.

Allegati:
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri