Società
martedì 6 febbraio 2018
Lo sci club Valdobbiadene piange il presidente Orazio Selvestrel

Nella notte tra venerdì e sabato scorsi è improvvisamente mancato il Orazio Selvestrel, presidente dello Sci Club Valdobbiadene.
«Ci ha lasciati un uomo dal grande cuore che, per quasi quarant’anni, ha dato tanto alla nostra società» lo ricorda Paolo Munari a Qdpnews.it, responsabile tecnico dello sci nordico e dello skiroll dello Sci Club Valdobbiadene. «Come era nel suo stile semplice ma efficace Orazio ha sempre offerto il suo contributo sia morale sia fisico promuovendo qualsiasi iniziativa sportiva organizzata nel nostro territorio. È in questo modo che dobbiamo e vogliamo ricordarlo: una persona al servizio della comunità che con bontà, gentilezza, disponibilità, simpatia e, soprattutto, modestia ha saputo cementare l’amicizia che da sempre caratterizza il mondo dello sport».
I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 7 febbraio, alle 10.30 nel duomo di Valdobbiadene.
Alla famiglia di Orazio giungano le più sentite condoglianze da parte del presidente di Fisi Veneto, Roberto Bortoluzzi, e di tutto lo sci regionale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Inserire almeno 4 caratteri