Società
giovedì 1 marzo 2018
Patavium Sci, un fine settimana di grandi soddisfazioni

Fine settimana di grandi soddisfazioni per gli atleti di Patavium Sci, impegnati in varie competizioni anche al di fuori dei confini regionali.
Iniziando dai più giovani, da segnalare il quarto posto di Giulia Checchinato, a pochi centesimi dal podio, nel Gigante della categoria Allievi disputato sabato 24 febbraio in Val Zoldana e valido pr il Grand Prix Eurovita nella circoscrizione Padova-Rovigo-Treviso-Venezia.
Importanti risultati per le atlete del Patavium anche nel Circuito Autodrive Ski Cup, che vedeva in programma due Slalom il 25 febbraio a Passo San Pellegrino. Nella prima gara, il gradino più basso del podio va Vittoria Checchinato, che precede di poco Matilde Soravia in quarta posizione. Nel secondo Slalom ancora un terzo posto per Vittoria Checchinato, con Matilde Soravia quinta e Martina Alberghini sesta. Grazie a queste ottime prestazioni, Patavium Sci si è classificato al primo posto nella graduatoria delle Società. La classifica generale femminile del Circuito Autodrive vede al terzo posto Martina Alberghini, Matilde Soravia al quarto, Vittoria Checchinato al quinto. Quest’ultima è in testa alla classifica dello Slalom.
Infine doppio successo di Matilde Minotto negli Slalom FIS Cittadini disputati a Piancavallo. Matilde, campionessa italiana Cittadini e vicecampionessa italiana universitaria di Gigante, nonostante gli impegni con il Corso Maestri di Sci del Veneto che sta frequentando, si è confermata ottima slalomista arrivando a 69 podi in carriera in gare FIS con 25 vittorie.

In foto: Martina Alberghini e Vittoria Checchinato

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri