Sci d'erba
mercoledì 26 giugno 2013
Sci d'erba internazionale, una vittoria e tanti podi

Soddisfazioni internazionali per i giovanissimi atleti del Comitato Veneto facenti parte della squadra di sci d'erba, impenati lo scorso fine settimana in Germania. Trasferta sicuramente impegnativa per i nostri giovani atleti perché la località di gara Schnorenbach, si trova a circa 800 km dal confine italiano. 
Ilaria Sommavilla, allenatrice delle giovani speranze della specialità, è soddisfatta dei risultati raccolti nei due giorni di gare. Dal gigante di sabato non è arrivata alcuna vittoria ma tre ottimi podi con Roberto Cerentin (3.), Beatice Cerentin (2.) e Monica Ferrighetto (3.)Così gli altri: 4. Tommaso Reghin; 9. Federico Cason; 11. Steven Davare. 
La vittoria è arrivata nello slalom di domenica grazie a Beatrice Cerentin. Sul podio anche Roberto Cerentin (3.) e Monica Ferrighetto (3.). Così gli altri: 4. Tommaso Reghin; 6. Steven Davare. 
Il prossimo appuntamento internazionale per lo sci d'erba giovanile è fissato a Predklasteri (Repubblica Ceaca) dove si svolgerà anche una sessione del Camp internazionale per le prove del Talento Verde dopo l'appuntamento di Quantin. 
Da rilevare come gli atleti della squadra maggiore saranno impegnati nel prossimo fine a Stitna nad Vlari (Repubblica Ceca) in una gara Fis valevole per la classifica di Coppa del Mondo. I convocati sono: Fausto Cerentin, Ilaria Sommavilla, Jacopo Facchin, Davide Saviane e, per la prima volta 
settimana in Repubblica Ceca in una gara Fis valevole per
la classifica di Coppa del Mondo- convocati sono: Cerentin Fausto,
Sommavilla Ilaria, Facchin Iacopo, Saviane Davide e, per la prima volta in una competizione di alto livello, Tommaso Reghin.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,75 sec.

Inserire almeno 4 caratteri