Bob e skeleton
venerdì 7 marzo 2014
Simone Bertazzo tricolore per l'ottava volta

Ottavo titolo italiano in carriera per Simone Bertazzo che sulla pista di Igls si è assicurato lo scudetto del bob a due maschile in coppia con Francesco Costa. Al posto d'onore sono finiti Simone Fontana e Costantino Ughi, staccati di 83 centesimi dal vincitore, terzi Patrick Baumgartner e Federico Comel a 96 centesimi.
Nella località austriaca è andata in scena la puntata conclusiva del progetto "Bob a scuola" realizzato dalla Direzione agonistica Bob grazie alla collaborazione di Francesca Iossi (coordinatrice del progetto e tecnico di pista squadra B), Carola Mellano e Jennifer Isacco, quest'ultima medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Torino 2006. Il progetto, che ha coinvolto oltre 700 ragazzi delle scuole medie superiori, ha premiato sei alunni al termine di un percorso che prevedeva un lavoro introduttivo sul tecnica di corsa e prove di spinta. I vincitori hanno potuto assistere alla competizione e fare un giro del budello a bordo del taxi-bob. Un esperimento che ha riscontrato grande successo e che verrà ripetuto nella prossima stagione.    
Ordine d'arrivo bob a due maschile CIA Igls (Aut):
1. Simone Bertazzo/Francesco Costa 1:47.54
2. Simone Fontana/Costantino Ughi  +0.83
3. Patrick Baumgartner/Federico Comel +0.96
4. Lukas Gschnitzer/Danilo Zanarotto +1.07
5.  Alessandro Grande/Alessandro Zucchini +1.76

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Inserire almeno 4 caratteri