Sci d'erba
domenica 22 giugno 2014
Due successi di Nemec a Tambre. Frau e Cerentin tricolori

Sabato 21 giugno - Jan Nemec ha vinto lo slalom maschile che ha aperto la due giorni di gare Fis sulla pista di Tambre, in provincia di Belluno. Il ceco ha preceduto al termine delle due manches l'austriaco Manuel Stocker. Terzo il vicentino Edoardo Frau, retrocesso di due posizioni nella seconda manche a causa di un errore. Il vicentino si consola con il titolo italiano di specialità che veniva assegnato in questa competizione davanti a Fausto Cerentin (quinto al traguardo), terzo Nicholas Anziutti. In campo femminile non hanno preso il via Ilaria Sommavilla e Antonella Manzoni, quest'ultima infortunata al mignolo del piede a causa di un incidente domestico.

Domenica 22 giugno - Jan Nemec concede il bis nella seconda gornata di gare FIS sulla pista di Tambre, in provincia di Belluno. Dopo aver vinto il gigante, il ceco ha vinto anche lo slalom, precedendo il connazionale Martin Stepanek di 71 centesimi. Terzo il padrone di casa Fausto Cerentin, a 76 centesimi, che ha conquistato il titolo italiano in palio. Quarto lo svizzero Portmann a 8 centesimi, che ha preceduto l'austriaco Michael Stocker e Edoardo Frau, secondo fra gli azzurri. Mattia Arrigoni, nono al traguardo, completa il podio virtuale degli Assoluti, mentre Saviane è finito decimo e Matteo Battocchi undicesimo. In campo femminile fuori Ilaria Sommavilla, unica nostra rappresentante al via.  

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,875 sec.

Inserire almeno 4 caratteri