Dal Comitato
mercoledì 24 maggio 2017
Anche gli sport invernali protagonisti a Sport veneto in festa

Torna l'appuntamento con la celebrazione delle gesta degli atleti, società sportive, dirigenti e tecnici che recentemente hanno ottenuto ragguardevoli risultati in ambito sportivo (i dati si riferiscono principalmente alla stagione agonistica 2014-2015): Sport veneto in festa è in programma per domani, giovedì 25 maggio a Venezia, alla 17.30 nella prestigiosa sede della Rai, il magnifico Salone del Tiepolo di Palazzo Labia. A consegnare le onorificenze sarà Giovanni Malagò, presidente del Coni nazionale, insieme a Gianfranco Bardelle, presidente del Coni Veneto.

“Nel panorama nazionale, il Veneto occupa stabilmente le prime posizioni per diffusione e varietà del movimento sportivo – sottolinea Bardelle -: un enorme numero di persone in rapporto alla popolazione, pratica sport o attività motorie con regolarità e passione; le fasce d’età sono tutte comprese; il numero di discipline disponibili è fra le più alte d’Italia. Questa vastità del movimento sportivo veneto ha come conseguenza i risultati dei nostri atleti a livello nazionale e internazionale: solo per citare le recenti Olimpiadi di Rio, la delegazione veneta composta di 35 atleti e le medaglie conquistate, rappresentano un bagaglio importante che ci proietta con ottimismo verso il futuro, perché quegli obiettivi raggiunti portano con sé grandi valori e possono pertanto essere migliorati”.

All’evento saranno presenti:

Giovanni Malagò, presidente Coni Italia; Gianfranco Bardelle, presidente Coni Veneto; Cristiano Corazzari, assessore allo Sport Regione Veneto; Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia; Natalino Manno, vice questore di Venezia; Giovanni De Luca, direttore di Rai 3; Ruggero Vilnai, presidente Cip Veneto; Gianfranco Porqueddu, presidente Coni Piemonte; Piero Ragazzi, Coni Point Venezia; Flaviano Buratto, Coni Point Padova; Lucio Taschin, Coni Point Rovigo, Emiliano Barban, Coni Point Vicenza, Lucio Zampieri, Coni Point Treviso; Dino Ponchio, direttore Scuola regionale dello Sport Veneto; la giunta del Coni Veneto (Guido Di Guida, Enrico Boni, Roberto Maso, Mauro Gazzerro, Claudio Toninel, Rossano Galtarossa); Stefania Foschesato, Città della Speranza.

La cerimonia si aprirà con la premiazione da parte del presidente Malagò, di una rappresentanza degli atleti veneti che hanno partecipato alle olimpiadi di Rio 2016: Francesco Bettella, Tatiana Guderzo, Alessandra Patelli, Aglaia Pezzato, Yusneysi Santiusti, Andrea Toniato, Beatrice Vio.

Questo l’elenco dei premiati.

MEDAGLIA D’ARGENTO. Alice Panato (Vr), Mattia Quintarelli (Vr), Elia Viviani (Vr), Simone Bertazzo (Bl), Martina De Silvestro (Bl), Lisa Vittozzi (Bl), Alberto Giolo (Tv), Luna Mendy (Tv), Andrea Pegoraro (Tv), Giulia Compagno (Ve), Caterina Croze (Ve), Ivano De Bortoli (Ve), Davide Matteo Maschietto (Ve), Paolo Niceforo (Ve), Luca Padoan (Ve), Laura Barzon (Pd), Liam Bertazzo (Pd), Luca Dotto (Pd), Cristiana Forin (Pd), Alfredo Granaglia (Pd), Sara Avanzi (Ro), Renato Fabbri (Ro), Andrea Fregnan (Ro), Stefano Moregola (Ro), Matteo Rizzo (Ro).

MEDAGLIA D’ORO. Michele Cera (Vi), Giacomo Pierobon (Vi), Fausto Cerentin (Bl), Andrea Girotto (Tv), Marino Poloniato (Tv), Beatrice Maria Vio (Tv), Alberto Comparato (Ve), Andrea Pavan (Ve), Valentino Baù (Pd).

STELLA D’ARGENTO DIRIGENTI. Claudio Tamanini (Vr), Sergio Ceroni (Vi), Francesco Indiano (Tv), Antonio Stanzani (Ve), Paolo Clair (Pd), Maurizio Marcassa (Pd).

STELLA D’ORO DIRIGENTI. Gian Paolo Arduini (Vr), Giovanni Paolo Valente (Vi), Vladi Vardiero (Ve), Gianfranco Correzzola (Ro).

STELLA ARGENTO SOCIETÀ. Circolo Nautico Brenzone (Vr), Asd Centro Karate Project Noale (Ve), Aspea Padova Onlus (Pd), Ass. Dilett Club Ciclistico Este (Pd).

STELLA D’ORO SOCIETÀ. Gruppo sportivo Hockey e Pattinaggio – Trissino (Vi).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri