Sci nordico
domenica 26 febbraio 2017
Anna Comarella tricolore in classico al Cereda!

Luca Del Fabbro (Friuli VG) – Emilie Jeantet (Asiva) – Martin Coradazzi (Friuli VG) - Anna Comarella (Veneto) neo campioni italiani in tecnica classica
Seconda giornata di gare e di sole a Passo Cereda con la prova individuale in tecnica classica valida come Campionato italiano.
Due titoli vanno in Friuli grazie alle prove superlative di Luca Del Fabbro e Martin Coradazzi, un titolo va in Veneto con Anna Comarella ed un titolo nella piccola Valle d’Aosta grazie ad Emilie Jeantet.
Nella categoria Under 18 femminile Emilie Jeantet (Asiva) dopo le belle prove al Bergamo Ski Tour ha percorso i 5 km nel tempo di 14:58.7, 2a Nicole Monsorno (Trentino) a 5.1 e 3a Noemi Glarey (Asiva) a 13”4.
Tra gli Under 18 maschi il successo è andato a Luca Del Fabbro (Friuli VG) autore del miglior tempo di giornata sulla distanza dei 10 km, l’atleta di Forni Avoltri ha chiuso nel tempo di 25:01.8 ed ha preceduto Stefano Dellagiacoma (Trentino) a 24.1 e 3° Davide Graz (Friuli VG) a 30”7.
Anna Comarella (Veneto) si riscatta dopo la caduta nella prova sprint di ieri e ha vinto nel tempo di 13:37.9, 2a Martina Bellini (Alpi Centrali) a 30”1 e 3a Francesca Franchi (Trentino) a 47”1.
Tra gli Under 20 maschi l’atleta di Forni di Sopra (UD) Martin Coradazzi (Friuli VG) vince il suo primo titolo italiano e ha vinto nel tempo di 25:23.4, 2° Simone Daprà (Trentino) a 5”0 e 3° Jean Luc Perron (Asiva) a 17”5.
Organizzazione impeccabile affidata all’US Primiero capitanata da Luigi e Claudio Zanetel ormai abituati ai grandi eventi.
Si riconfermano leader di Coppa Italia Luca Del Fabbro (Friuli VG) (Under 18), Alessia De Zolt Ponte (Veneto) (Under 18), Simone Daprà (Trentino) (Under 20) e Anna Comarella (Veneto) (Under 20).

Allegati:
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri