Skiroll
giovedì 13 settembre 2018
Skiroll, al Bondone vittoria per Masiero e podio per Mortagna

Gradi i ragazzi veneti oggi sul Bondone, nella prima prova del minitour del Trentino, prima delle quattro giornate della finale della Coppa del Mondo 2018.
Nella gara Juniores, il veronese Riccardo Lorenzo Masiero (Sc Montebelluna), fresco vincitore del titolo italiano juniores, ha vinto con autorevolezza e autore sui 2500 metri e 250 metri di dislivello da Norge a Vason, con un gran tempo: solo 9’56”. L’unico a scendere sotto il muro dei 10 minuti, precedendo lo svedese Johan Ekberg e l’ucraino Yan Kostruba. Ottavo un altro veronese, Augusto Celon (Carabinieri).
«Nelle ultime gare di Coppa del Mondo mi ero piazzato sempre fra i primi cinque o sei, ma mai sul podio, oggi invece è arrivato un bel risultato» commenta Masiero. «A spronarmi, in gara, sono stati dapprima il fatto di aver perso di vista il concorrente che mi seguiva e poi l'indicazione di un mio compagno, ad un chilometro dal traguardo, che mi ha informato del primo posto con cinque secondi di margine, uno sprone a dare tutto».

Podio anche tra le Juniores, con la bellunese dello Sci club Valdobbiadene Alba Mortagna.
Per Alba, classe 2000, specialista della sprint, si tratta del miglior risultato in questo format di gara. «Non me l'aspettavo un risultato del genere» commenta. «Questo terzo posto rappresenta il mio primo podio in una gara in salita. Ero preoccupata prima della partenza. Sono partita forte, poi sono calata nella parte centrale e sono riuscita ad esprimermi bene nella parte conclusiva. Sono davvero contenta».
Alba è seconda nella classifica generale di Coppa, guidata proprio dalla svedese Hannson. «Domani c'è la sprint e spero di riuscire a conquistare un bel po' di punti» dice Mortagna. «Nelle due giornate successive, però, le gare della Val di Fiemme favoriscono la Hannson. Vedremo un po' cosa succederà».
Applausi ieri anche per la sorella di Alba, Laura. Giovanissima, classe 2003, Laura era alla sua prima esperienza di Coppa del Mondo e ha chiuso al quarto posto, staccata di una ventina di secondi dal podio.
Nelle prove Seniores, tra i maschi ottimo quarto posto per Michael Galassi (Sci club Orsago), tra le ragazze rispettivamente 8. e 12. le sorelle Lisa e Anna Bolzan, entrambe delle'Orsago.

Allegati:
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri