Sci d'erba
mercoledì 1 agosto 2012
Fine settimana Fis a Tambre. Al via i migliori del mondo.

Ci saranno i migliori interpreti dello sci d’erba mondiale sabato a Tambre (Belluno) dove il Comitato Veneto Fisi, lo Sci club Ponte nelle Alpi e lo Sci club Tambre proporranno una due giorni Fis. Sulla pista di Col Indes al sabato si disputeranno le gare di gigante (la prima manche alle 10.45, la seconda alle 15), mentre alla domenica la supercombinata (alle 10 il SuperG, alle 13 lo slalom). Grande è l’attesa per gli azzurri, a cominciare dai due bellunesi Fausto Cerentin (nella foto) e Ilaria Sommavilla. I ragazzi e le ragazze del direttore tecnico della nazionale, Armando Calvetti, utilizzeranno la prova bellunese come rifinitura in vista della Coppa del Mondo che, dopo l’appuntamento di Predklášterí (Repubblica Ceca) del 7 e 8 luglio, riprenderà l’11 e 12 agosto a San Sicario (Torino). Grande è comunque l’attesa per gli assi stranieri, a cominciare dall’asso ceco, pluri iridato, Jan Nemec, e dall’ “eterna” austriaca Ingrid Hirschhofer. 

A Tambre, intanto, lunedì è iniziato il Grasski Camp, raduno internazionale giovanile dedicato alla scoperta dei segreti dello sci d’erba. Il raduno nella località della conca dell’Alpago, proposto dalla Commissione sci d’erba del Comitato Fisi Veneto, dallo Sci club Ponte nelle Alpi e dallo Sci club Tambre, in sinergia con il Comune di Tambre e la Comunità Montana dell’Alpago, vede protagonisti oltre 70 ragazzi Under 15, provenienti da tutto il mondo: tra gli iscritti, infatti, oltre ai ragazzi italiani, ci sono giovanissimi atleti provenienti da Giappone, Cina Taipei, Slovacchia, Repubblica Ceca, Albania, Spagna, Austria, Germania e Svizzera. A spiegare loro la tecnica della specialità sono l’allenatore della nazionale giovanile, Gualtiero Guenza, e Fausto Cerentin e Ilaria Sommavilla. 

Anche per i ragazzi del Grasski Camp ci sarà un appuntamento agonistico. Venerdì 3 si svolgeranno le gare di slalom (prima manche alle 14.30, seconda alle 16.30), sabato 4 è in programma il gigante  (10.45 e 15). Le due giornate costituiranno l’atto conclusivo del circuito internazionale Children Fis Schueler 2012. 

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,953 sec.

Inserire almeno 4 caratteri