Dal Comitato
giovedì 4 ottobre 2018
Sabato 6 ottobre a Longarone il Fair Play 2018

Si svolgerà sabato, 6 ottobre la consegna del premio Fair Play, il riconoscimento che il Comitato Fisi Veneto dal 1990 assegna a personalità che si sono distinte nel mondo degli sport invernali. La consegna del premio, giunto alla 29.ma edizione e abbinato alla Cantina Bepin de Eto (azienda vitivinicola trevigiana), avverrà alle 16, a Longarone Fiere, in occasione di Dolomiti Show, la fiera sulla montagna e sugli sport outdoor proposta da I Buoni Motivi.
Il Fair Play 2018 andrà ad Andrea Schenal, tecnico che per trent'anni e fino alla scorsa stagione ha allenato le squadre del comitato veneto dello sci alpino. Con "Skena" saliranno sul palco di Longarone anche quei ragazzi che, sotto la sua guida tecnica, sono riusciti a vestire l'azzurro nella varie squadre nazionali.

«Passione, entusiasmo, professionalità sono le doti che hanno caratterizzato il lavoro di Andrea Schenal» spiega Roberto Bortoluzzi, presidente del comitato regionale Fisi. «Andrea ha scritto pagine importanti nella storia dello sci alpino del nostro comitato facendo crescere generazioni di atleti. Il Fair Play sarà il nostro grazie per tutto ciò che ha fatto e il riconoscimento del fondamentale lavoro che i tecnici svolgono per il nostro movimento».

Come tradizione, il Fair Play sarà pure l’occasione per presentare le squadre agonistiche di Fisi Veneto, gli staff tecnici, gli sponsor e i maggiori eventi della stagione imminente. Un particolare focus sarà dedicato, a cura della Fondazione, ai Mondiali di Cortina 2021. Avrà luogo anche la premiazione della Coppa Veneto – Energiapura 2017-2018, il circuito regionale dello sci alpino dedicato alla categoria Giovani, con la consegna delle relative borse di studio.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,203 sec.

Inserire almeno 4 caratteri